I quaderni di Taizé

7. L’eucaristia e i primi cristiani

Per i cristiani dei primi secoli l’eucaristia aveva una consistenza esistenziale che immaginiamo a fatica. Essi ne parlano come di qualcosa che contiene l’intero mistero della fede. Conferma della bontà del mondo materiale, accoglienza della nostra umanità e della nostra storia nell’eternità di Dio, l’eucaristia ha fin dalle origini anche una connotazione sociale e fa sorgere molte iniziative in favore dei poveri. Questi molteplici legami tra fede e vita costituiscono un enigma per i contemporanei dei primi cristiani. Interessarsi alla pratica eucaristica dei primi cristiani rischiara e stimola la fede. Per essi l’eucaristia ne è la sintesi.

PDF - 150.7 Kb

Printed from: http://www.taize.fr/it_article7616.html - 10 December 2019
Copyright © 2019 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France