I quaderni di Taizé

5. Dio tre volte santo

Partire dalla conoscenza che Gesù ci offre di sé, nella quale ci fa conoscere sia il Padre che quell’"alter ego" che è lo Spirito Santo. Scoprire Dio come una comunione essenziale in cui ciascuno dei Tre si dà e si riceve costantemente con ciascuno degli altri due. Pensare Dio come una comunione di amore che non si può considerare dall’esterno; amarlo con sempre maggiore ammirazione e riconoscenza: attraverso la nostra fede e il nostro amore egli ci invita ad entrare in quella comunione che egli è in ogni istante e per tutta l’eternità. Questo è il progetto del presente quaderno.

PDF - 113.8 Kb

Printed from: http://www.taize.fr/it_article7553.html - 10 December 2019
Copyright © 2019 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France