Press release

Celebrazione pasquale a Taizé e a Mosca

Più di novemila giovani da tutta l’Europa ed alcuni da altri continenti si riuniscono a Taizé per celebrare le feste di Pasqua (cinquemila a Pasqua, quattromila la settimana successiva).

Con alcuni fratelli della comunità, frère Alois, priore di Taizé, ha lasciato la collina per andare a celebrare la Pasqua in Russia. Con 240 giovani di 26 paesi, faranno un pellegrinaggio a Mosca per partecipare alle celebrazioni della Chiesa ortodossa russa.

I giovani pellegrini sono accolti in sei parrocchie ortodosse di Mosca. A partire da giovedì, parteciperanno alle celebrazioni liturgiche. Venerdì si recheranno nella periferia di Mosca, a Butovo, nel posto dove, al tempo di Stalin dal 1935 al 1937, sono state fucilate 20 000 persone, vescovi, preti, monaci, religiosi e laici. Sabato sera, assisteranno alla celebrazione della notte di Pasqua in ciascuna delle sei parrocchie.

Il pellegrinaggio si concluderà domenica con la partecipazione ai vespri solenni di Pasqua, presieduti dal Patriarca Kirill I nella cattedrale di Cristo Salvatore.

— 

I legami fra Taizé e la Russia risalgono lontano nel tempo. Negli anni 1960, alcuni responsabili della Chiesa ortodossa russa visitarono la comunità. Negli anni 1970 e 1980, frère Roger ed altri fratelli della comunità furono invitati in Russia. Nel 1988, la comunità ha inviato un milione di copie del Nuovo Testamento in russo a Mosca, San Pietroburgo, Kiev e Minsk. Fin dagli inizi degli anni 1990, quando le frontiere si sono aperte, un grande numero di russi ha partecipato agli incontri dei giovani a Taizé ed agli incontri europei alla fine di ogni anno. Nel giugno 2006, frère Alois ha visitato il patriarca Alexis II, ha assistito ai suoi funerali nel dicembre 2008 ed alla intronizzazione del patriarca Kirill I nel gennaio 2009. Da parecchi anni, il patriarca di Mosca invia un messaggio di saluto ai partecipanti dell’annuale incontro europeo.

Un pellegrinaggio a Mosca [http://www.taize.fr/it_article11522.html]
Il pellegrinaggio giorno dopo giorno [http://www.taize.fr/fr_article12263.html]

Taizé, mercoledì 20 aprile 2011

media taize.fr
Tel. +33 385 50 30 30
Comunità di Taizé
71250 Taizé, Francia

Printed from: http://www.taize.fr/it_article12277.html - 21 May 2019
Copyright © 2019 - Ateliers et Presses de Taizé, Taizé Community, 71250 France